GDPR: Maticmind entra nel progetto europeo DEFeND

Maticmind è orgogliosa di far parte del progetto DEFeND, noto anche come Data Governance for Supporting GDPR.

Il progetto è partito all’inizio di luglio 2018 e ha un obiettivo molto ambizioso: creare una piattaforma di software che renda semplice ed economico gestire ed eseguire le operazioni necessarie per ottenere la conformità alla GDPR, il nuovo regolamento europeo sulla privacy e il trattamento dei dati personali delle persone che visitano un sito web.

La piattaforma software sarà poi testata in un ambiente di maturità tecnologica di tipo 7 (TRL7) e valutata su due scenari: quello dell’azienda che deve uniformarsi al regolamento GDPR e quello dei portatori di interessi esterni all’azienda (stakeholder).

Tra le aziende che parteciperemmo alla fase di test ci sono ABI Lab (Italia), Peshtera Municipality (Bulgaria), GridPocket SAS (Francia), Fundación para la Investigación Biomédica del Hospital Niño Jesús de Madrid (Spagna).

Maticmind è entrata in questo progetto grazie all’acquisizione di Business-e, società operante anch’essa nelle ICT, e da vent’anni un riferimento nell’ambito dei Var, System Integrator e per quei rivenditori che sono alla ricerca di soluzioni tecnologiche all’avanguardia per la Standard Internet.

DEFeND Project, questo il nome ufficiale del piano di lavoro, fa parte della più ampia iniziativa Horizon 2020, un programma quadro europeo per la ricerca e l’innovazione (Innovation Action) molto ben finanziato e su cui l’Unione Europea punta molto per affrontare al meglio le sfide tecnologiche e di innovazione future.

Che cos’è la GDPR?

La GDPR è un regolamento europeo rivoluzionario che ha posizionato l’UE all’avanguardia nella legiferazione e gestione delle problematiche relative alla privacy e alla gestione dei dati.

Esso ha creato, come ogni innovazione, non pochi grattacapi ad aziende e corporation, basti pensare che gdpr 2018 è una delle parole più cercate su Google.

Oggi sono ancora numerose le aziende e corporation che sono sprovviste degli strumenti e delle conoscenze necessarie per uniformarsi al GDPR e la missione di DEFeND Project è proprio quella di aiutarle.

Horizon 2020

Come ogni iniziativa europea, anche questa è legata a criteri ben precisi da rispettare, che sono elencati nelle linee guida di Horizon 2020.

Tra i più significati, citiamo il sostegno ai diritti fondamenti nella società digitale, l’accrescimento di fiducia nel mercato unico digitale e l’aumento dell’uso dei principi di Privacy by design nei sistemi e servizi ICT (Privacy by design è l’incorporazione della privacy a partire dalla progettazione di un processo aziendale con le relative applicazioni informatiche di supporto, N.d.R.).

Il raggiungimento di questi criteri avverrà anche su base operativa in ben tre aree di gestione e competenza, che sono quelle del data scope, data process e data breach.

Tutti i partner di DEFeND Project

Maticmind con Business-e è solo uno dei 10 partner del progetto.

Gli altri partner invitati a collaborare sono le aziende private Atos (Francia), GridPocket SAS (Francia), Bird & Bird (U.K.), PDM & FC (Portogallo), le università University of Brighton (U.K.) e Ionian University (Grecia), la fondazione ospedaliera Fundación para la Investigación Biomédica del Hospital Niño Jesús de Madrid (Spagna).