Logo Maticmind

L’Agenzia Spaziale Europea ha scelto Cisco ACI. Implementalo anche tu nella tua azienda!

Cisco ACI con APIC come funziona

Il nostro team, in diretta collaborazione con Cisco, ha installato e messo in opera Cisco ACI presso l’Agenzia Spaziale Europea (ESA/ESRIN), raggiungendo quelli che l’Agenzia aveva prefissato come obiettivi principali:

  • Aumentare le prestazioni della LAN interna e dell’intero Data Center;
  • Velocizzare i tempi di delivery dei servizi per la comunità scientifica;
  • Gestire più facilmente un’infrastruttura a elevata complessità da un’unica dashboard;
  • Aumentare il grado di sicurezza dell’intera rete, avendo sotto controllo costante i suoi punti chiave.

Non abbiamo avuto dubbi sulla scelta, Cisco ACI risulta essere la soluzione ideale nelle per rispondere a condizioni mission-critical come queste. Abbiamo già parlato delle 4 caratteristiche fondamentali di questa architettura che centralizza hardware e software in un’unica entità, completamente integrata, semplice da manutenere e gestire e molto prestante; eccole riassunte qui di seguito:

  1. Gestione delle policy di sicurezza tramite APIC: gli amministratori dell’area cloud, sicurezza, rete e delle singole application utilizzeranno un sistema unificato per configurare le policy, che condivide lo stesso “linguaggio”. In questo modo la configurazione delle policy sarà molto più veloce, condivisa tra i diversi amministratori e sarà facile effettuare modifiche. Alla luce della scadenza relativa al GDPR, è fondamentale dotarsi di un sistema che permetta un veloce (ed efficace) adattamento delle diverse policy interne.
  2. API aperte: Cisco ACI è completamente integrabile con i sistemi già presenti in azienda grazie ad API aperte che danno completa libertà di interazione ai DevOp, il tutto con la massima sicurezza.
  3. Monitoring in tempo reale di tutta l’infrastruttura: Cisco ACI assegna e aggiorna costantemente un punteggio di salute per le applicazioni, così da permettere un intervento tempestivo e proattivo da parte dei tecnici, prima che il problema diventi bloccante.
  4. Deployment e provisioning veloce delle applicazioni: con Cisco ACI non serve più bloccare l’azienda a causa del deployment di una nuova applicazione. Dato che Cisco ACI è stato creato secondo i paradigmi del continuous e rapid delivery, ogni nuova installazione o nuovo update di un’applicazione, può essere messo in opera in pochi minuti, non più ore.

Vuoi saperne di più? Compila il form a fianco e ricevi il link al video di presentazione, gratis.

Ricevi gratis il video di presentazione di Cisco ACI